top left image
top right image
bottom left image
bottom right image

E luce fu

Sì, l'inverno, con i suoi fiocchi di neve, il Natale, il caminetto acceso.

Molto bello, molto accogliente.

Ma uscire alle sei di mattina di un ventiquattro maggio qualsiasi, in una giornata già luminosa ma ancora fresca. Con un sole tenue ma già vivificante.

Dài, non c'è paragone.
|