top left image
top right image
bottom left image
bottom right image

Marcia dei 3 Mulini - Vazzola TV

Nel primo mistero glorioso della corsa si celebrano gli infortuni che scompaiono senza spiegazione.

Eh sì, perché, dopo oltre un mese di corsette smozzicate e costantemente in pena, la gara di oggi è trascorsa spensierata. E' bastato un tendine silenzioso e l'anima si è messa a cantare.

A parte questo va segnalata la solida organizzazione coadiuvata dagli alpini. Quando servono braccia volenterose quei ragazzi sono una sicurezza.

Non sono da disdegnare neanche sul fronte del vettovagliamento, hanno una tradizione più sul versante del bere, a dire il vero, ma anche se si tratta di mettere su una grigliata non si tirano indietro.

|