top left image
top right image
bottom left image
bottom right image

Duel in the Sun : Alberto Salazar, Dick Beardsley, and America's Greatest Marathon

di John Brant

Boston 1982. Una della gare che ha fatto storia.
Per la competizione, che Salazar e Beardsley corsero fianco a fianco dall'inizio alla fine.
Per l'epilogo, che vide Salazar prevalere di un soffio, ma con il dubbio, a causa di un finale, in cui sia il bus dei giornalisti che alcuni motociclisti di scorta "distrassero" Beardsley giusto a pochi metri dall'arrivo
Per il pedaggio richiesto, specialmente per Salazar, portato all'ospedale dopo l'arrivo per disidratazione, che non si risollevò più fisicamente e dopo quel 1982 non fu più lo stesso.
Beardsley ebbe altri problemi, prima ad un tendine e poi a causa di un incidente quasi letale, che ne causò poi la caduta nella dipendenza da antidolorifici.

Il libro alterna fasi della gara ad escursioni nella storia dei due prima e dopo quel giorno.

Il ritmo è sostenuto ma consente delle riflessioni interessanti fino a giungere all'arrivo, i giorni nostri, in cui i due hanno finalmente trovato una sorta di pace con se stessi e con il destino, dopo vent'anni di lotte e sofferenze. La loro vera maratona.

|